Tramite un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale del progetto, è stato annunciato che Metal Gear Solid: The Fan Legacy sarà pubblicato nel corso della prossima settimana.

All’inizio il titolo nasceva come un remake di Unreal Engine 4 dell’originale avventura di Solid Snake in Alaska. Rimasto in un limbo per parecchio tempo per problemi di copyright, l’autore ha deciso di cambiare l’identità del titolo, trasformandolo in un vero e proprio museo da visitare in realtà virtuale. Il progetto vanta della collaborazione di David Hayter, doppiatore di Solid Snake fino a Metal Gear Solid: Peace Walker.

All’interno del museo virtuale sarà possibile ripercorrere gli scenari di Shadow Moses, Tanker Discovery e Rokovoj Bereg, ammirare i modelli dei personaggi in una grafica attuale, visitare un’intera galleria multimediale ricca di video, musiche, citazioni e fan-art di tutti gli appassionati della serie di Kojima Productions.

The Fan Legacy: Metal Gear Solid sarà disponibile gratuitamente per il download e sarà compatibile con in visori per la realtà virtuale, come Oculis Rift, al fine di garantire ai propri fan un’esperienza ancora più immersiva.

Di seguito il video pubblicato su Facebook da David Hayter, dove annuncia la novità e ringrazia i fan proprio con la voce di Snake.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy S8, la nuova intelligenza artificiale a disposizione degli sviluppatori di terze parti
Prossimo articoloSaldi e 3X2 sull’ADSL di TIM