The Burial: Alexander Payne dirigerà il film targato Amazon

The Burial: Alexander Payne dirigerà il film targato Amazon

Il celebre regista Alexander Payne sembra stia per concludere un accordo con Amazon Studios per occuparsi della realizzazione del legal drama The Burial, prodotto da Jenette Kahn e Adam Richman e scritto da Doug Wright.

Payne fu candidato agli Oscar per Election e vinse l’Oscar e il Golden Globe nel 2005 per la miglior sceneggiatura di Sideways – In viaggio con Jack. Nel 2012 vinse il suo secondo Oscar per la miglior sceneggiatura di Paradiso Amaro. Il suo ultimo film Downsizing con protagonista Matt Damon, ha ricevuto molte recensioni negative sia dal pubblico che dalla critica totalizzando un punteggio del 51 % su Rotten Tomatos, finendo per essere definito un agglomerato di diversi film con una scarsa qualità.

The Burial: Payne in trattative per dirigere il film di Amazon

Il film è basato sulla vera storia di Willie Gary, un avvocato che lavora al caso di Jeremiah O’Keef, il proprietario di una catena di pompe funebri che sosteneva di essere stato truffato da una importante società del settore. L’avvocato è riuscito a far ottenere al cliente una somma di ben 500 milioni di dollari, diventando famoso con il soprannome di The Giant Killer.

The Burial è una delle tante produzioni originali che Amazon ha intenzione di portare sul suo catalogo nei prossimi anni. Tra le più attese c’è l’adattamento televisivo della saga fantasy del Signore degli Anelli e di Jack Ryan con protagonista John Krasinski.