OUKITEL K10000 Max

Dal momento che il software di OUKITEL K10000 MAX è già stato certificato, il laboratorio OUKITEL ha testato il consumo energetico della generosa batteria del dispositivo grazie all’utilizzo quotidiano: gioco online massiccio, registrazione video, chiamata vocale, filmato scaricato, musica e video online.

OUKITEL K10000 MAX ci evidenzia come la gestione del consumo energetico sia stata ottimizzata appositamente per scendere più lentamente nel primo 10/15 % e per sostenere un utilizzo prolungato per molto tempo, scendendo solo di un pò. Nel video, il laboratorio OUKITEL, ha giocato 30 minuti massicci di gioco on-line MOBA – King of Glory, registrato 30 minuti di video, effettuato 30 minuti di chiamata vocale con Wechat, ha scaricato 30 minuti di film di Hollywood, ascoltato30 minuti di musica in Google e visto 30 minuti di cartoni animati ONE PIECE. In tutti questi piccoli test il volume del dispositivo come la luminosità del display erano impostati sui valori massimi, proprio per garantire il maggior assorbimento possibile di energia.
Alla fine dei test durati circa 3 ore ininterrotte ed effettuati al massimo delle performance, possiamo notare che la potenza della batteria è scesa solo del 5%, un risultato eccezionale che lascerà sbolorditi sicuramente coloro i quali si preoccupano sempre di dover caricare la batteria quando il proprio dispositivo raggiunge una soglia di carica inferiore al 50%. È possibile utilizzare liberamente OUKITEL K10000 MAX anche per una intera settimana, in quanto possiede una batteria dalla capienza di 10000mAh.

La prima fase di prevendita globale di OUKITEL K10000 MAX inizierà il 12 settembre. Come indicato sul sito ufficiale di OUKITEL, il prezzo al dettaglio di K10000 MAX è di 249,99 dollari, ma durante la prevendita globale, è possibile ottenere il dispositivo con un prezzo di 199,99 dollari in quanto OUKITEL distribuisce un codice coupon del valore di 50 dollari da utilizzare per l’acquisto del loro nuovo flagship.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLenovo K8 Plus presentato in India: prezzo, specifiche e disponibilità
Prossimo articoloHuawei sorpassa Apple e raggiunge il secondo gradino del podio del settore smartphone nel mondo