L’ultimo Teardown Surface Laptop dimostra quanto sia disastroso tentare di riparare o sostituire componenti del nuovo portatile di Microsoft.

Il nuovo Surface Laptop di Microsoft presentato qualche giorno fa è piaciuto molto giusto equilibrio tra potenza, portabilità e progettazione. Purtroppo, però, sembra anche impossibile da riparare in autonomia secondo gli esperti di teardown di iFixit.

Durante il Teardown Surface Laptop si è riscontrato che non vi sono viti che tengano il case unito al resto del pannello, quindi i tecnici si sono ritrovati costretti a smantellare il tessuto in Alcantara sulla parte superiore con estrema difficoltà.

Anche i singoli componenti sono particolarmente difficili da rimuovere: la tastiera è incollata e la scheda madre è coperta da una serie di pastiglie termiche. Inoltre, il team riferisce che non è neanche possibile scollegare la batteria fino a quando altri componenti non vengono rimossi ed, una volta raggiunti, hanno scoperto che questa è comunque incollata direttamente sulla scocca.

Purtroppo i dispositivi Microsoft non hanno mai avuto ottimi risultati in termini di riparabilità, ma questo Teardown Surface Laptop sembra essere proprio disastroso. iFixit lo ha definito una mostruosità piena di colla, non è possibile aggiornare nessun componente in autonomia senza distruggere il device.

Per una completa valutazione, vi lasciamo al Teardown Surface Laptop completo di iFixit – Surface Laptop