tag heuer

Tag Heuer, Google ed Intel annunciano un accordo che porterà alla realizzazione di uno smartwatch di lusso in grado di competere con Apple Watch Edition da 10.000€.

L’unione tra Tag Heuer, azienda di fama mondiale nel settore degli orologi di lusso, Google per quanto riguarda il sistema operativo ed Intel per l’hardware, porterà alla realizzazione di uno smartwatch di estremo lusso, destinato ai più facoltosi e che nelle intenzioni dei tre colossi, dovrà competere con Apple Watch Edition, il modello più costoso del primo smartwatch targato Apple, realizzato in oro 18 carati e con prezzi che partono da 10.000€.

L’unione fa la forza

L’annuncio della partnership tra Tag Heuer, Google ed Intel è stata data ieri, durante la fiera dell’orologeria e della gioielleria di Basilea, in Svizzera: nello specifico lo smartwatch avrà un design realizzato dal noto produttore di orologi di classe Tag Heuer, Google si occuperà del sistema operativo, il famoso Android Wear appositamente realizzato per dispositivi indossabili, mentre Intel fornirà il proprio know how e l’hardware necessario per la realizzazione del primo importante smartwatch realizzato da una big degli orologi di lussi e che segna l’avvento degli esperti orologiai svizzeri nel settore smartwatch, come sottolineato da Jean-Claude Biver, Chief Executive di Tag Heuer:

La Silicon Valley e la Svizzera si preparano a conquistare il mercato degli orologi connessi a internet

tag heuer

Tag Heuer contro Apple Watch

Purtroppo durante l’annuncio di ieri non sono stati rilasciati molti dettagli sullo smartwatch Tag Heuer che dovrà sfidare Apple Watch nel neonato settore degli smartwatch di lusso. Biver, su una specifica domanda relativa al diretto concorrente Apple Watch, si è limitato a dichiarare che “le differenze tra lo smartwatch Tag Heuer ed Apple Watch saranno importanti. Uno si chiamerà Apple, mentre questo utilizzerà il marchio Tag Heuer“.

Al momento non sono state inoltre fornite indicazioni su prezzo, design o funzionalità dello smartwatch Tag Heuer che comunque arriverà sul mercato nel quarto trimestre del 2015, in tempo per il periodo natalizio e per un regalo, probabilmente estremamente costoso, ma di sicuro effetto e diventando di fatto il maggior concorrente per Apple Watch, che ricordiamo arriverà in alcuni mercati selezionati già a partire dal 24 Aprile prossimo, con prezzi che partiranno dalle 350€ del modello base fino ai circa 20.000€ richiesti per il modello in oro 18 carati completo di tutti gli accessori luxory di Apple.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei P8: nuova immagine leaked, tutti i dettagli
Prossimo articoloSpacciatori ordinavano droga usando le faccine