La casa produttrice Pippo per l’ ennesima volta dimostra di essere una delle più importanti aziende che riescono a lanciare sul mercato dei tablet low-cost e proprio per confermarsi ha deciso di far sapere ai propri fan della presenza di una nuova tavoletta digitale con a bordo il sistema operativo Windows 8.1.

Pipo Work-W2F: nuovo tablet con Windows 8.1 low-cost

Per chi ancora non lo avesse capito, ma che si può benissimo intuire dal titolo stesso, vi stiamo parlando della versione Pipo Work-WF2, un dispositivo che va collocarsi nella fascia dei prodotti che vengono a costare all’ incirca 100 dollari e che oltre alla nuova piattaforma mobile di Microsoft ha dalla sua uno schermo con tecnologia IPS e una diagonale di 8 pollici con tanto di risoluzione pari a 1280 x 800 pixel.

Le caratteristiche tecniche del Pipo Work-W2F

Non è finita qua, il processore a bordo del tablet sarà un Intel Bay Trail-T Z3735F Quad-Core con una frequenza di calcolo di 1.83Ghz in grado di far girare qualunque applicazione, la memoria ram è da 2GB. Entrando più nel dettaglio, troviamo anche uno storage da 32GB che potrete ampliare con  una microSD, abbastanza buona l’autonomia grazie alla presenza da 4500 mAh.

Ora come ora il prodotto non è ufficialmente presente nel sito ufficiale della casa produttrice, che, anche se non ne siete a conoscenza, spedisce pure nella nostra Penisola. Si parla da giorni che il costo di commercializzazione sia di circa 112 dollari.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFIFA 15 e PS4 a 399 euro, dettagli sulla nuova offerta
Prossimo articoloSamsung Galaxy Note Edge, prenotazioni in UK a partire da 830 euro