Surface Pro LTE arriva anche per gli utenti consumer

Surface Pro LTE arriva anche per gli utenti consumer

Disponibile dallo scorso 1 Dicembre per i soli utenti Business e aziendali, il nuovo Surface Pro con connettività LTE Cellular è ora ordinabile anche per gli utenti finali, seppur allo stato attuale la novità riguardi esclusivamente il mercato americano.

La differenza di costo tra la versione Wi-Fi only e quella con connettività Cellular è di 150 $ a parità di versione.

E a proposito di versioni disponibili il convertibile LTE di casa Microsoft viene proposto nelle due configurazioni con processore Intel Core i5 Kaby Lake, 4 GB di Ram e SSD da 128 GB o Intel Core i5 Kaby Lake, 8 GB di Ram e SSD da 256 GB.

A bordo troviamo il nuovo modulo Qualcomm X16 che fornisce una connettività LTE fino a 450 mbps di velocità con supporto eSIM e fino a 20 bande di frequenza, un aspetto questo che ne garantisce la compatibilità in tutto il mondo.

Secondo le indiscrezioni Microsoft avrebbe prodotto il suo 2 in 1 in versione LTE in sole due configurazioni a causa dello spazio di alloggiamento richiesto dal modulo Qualcomm preposto a fornire la connettività, uno spazio presente solamente nei modelli di Surface Pro con processore Intel Core i5 che infatti sono fanless e non richiedono la presenza di un dissipatore.

Diverso il discorso per i modelli equipaggiati con processori Intel Core i7 che invece necessitano della presenza della ventola di dissipazione sottraendo quindi lo spazio disponibile per l’eventuale modulo LTE di Qualcomm.

Ecco perché non esiste al momento nessun Surface Pro Core i7 con modulo LTE.

Questo il link allo Store Microsoft dove è possibile ordinare il nuovo Surface Pro LTE.