Surface Andromeda, nuovi indizi nell’ultima build 17095 di Windows 10

Surface Andromeda, nuovi indizi nell’ultima build 17095 di Windows 10

Nell’ultimo SDK (Software Development Kit) di Windows 10, identificato con il codice 17095, ci sarebbero dei nuovi riferimenti al prossimo Surface Andromeda, più comunemente identificato come Surface Phone. A scoprirlo sarebbe stato Alex Ionescu, Windows Internals Expert, ma la conferma ufficiale sarebbe poi arrivata direttamente dal solito leaker Walkingcat, ormai storico nel trovare segreti nel mondo Windows.

Dopo la recente notizia che ormai Surface Andromeda sarebbe definitivamente pronto per quanto riguarda l’hardware e il design, Microsoft sta ormai proseguendo nello sviluppare la parte software di quel device che dovrebbe rappresentare il rientro in grande stile di Redmond nel campo dei dispositivi mobile ma, ancora più importante, segnare l’arrivo della nuova categoria di dispositivi Smartphone-PC.

Surface Phone – Project Andromeda sarà il primo device ad unire in un unico prodotto la funzione PC e quella telefono costituendo in tutto e per tutto il primo esemplare effettivo di “convertibile” Smartphone-PC.

In realtà le indiscrezioni confermerebbero un prodotto 3 in 1, quindi non solamente smartphone e computer ma anche tablet, considerando il fatto che grazie alla sua struttura richiudibile una volta aperto il nuovo Surface assumerebbe le sembianze di un tablet con in più appunto la possibilità di eseguire app e programmi mentre chiudendolo sarebbe uno smartphone a tutti gli effetti.

Il lancio, salvo imprevisti, sarebbe collocato in un imprecisato periodo del prossimo Autunno-Inverno 2018.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: