Super Mario Run, com’è realmente? | Recensione

Super Mario Run è disponibile da qualche giorno su App Store a disposizione degli utenti. Si tratta di un gioco che è riuscito a catturare l’attenzione di tutti, anche degli utenti Android che purtroppo però non possono scaricarlo. Su Android di fatti non è disponibile e gli APK in rete sono semplicemente dei virus. Ma com’è il gioco realmente? Lo abbiamo provato, ecco cosa pensiamo.

Super Mario Run, com’è realmente? | Recensione

Il gioco è gratuito, ma se volete giocarlo tutto dovrete sborsare quasi 10€. Alla fine quindi quella che viene data su App Store è una semplice demo. L’intento è quello di farvelo provare, farvi innamorare e farvi pagare. Super Mario Run in questo riesce benissimo grazie ad ambientazioni e stile tipico della famosa saga. Super Mario Run  è esattamente come ce lo saremmo aspettati, un endless run simpatico, veloce e divertente che ci riporta tutti bambini. Il gioco per la modica cifra di 10€ mette a disposizione 24 livelli (ben 0,41 centesimi al livello!), ma il livello di rigiocabilità e longevità è davvero molto buono. All’interno dei livelli come prima cosa dovremmo raccogliere tutte le monetine viola, ma non riusciremo a farlo se non rigiocando il livello più e più volte. Sono presenti infatti moltissimi bivi, dato che Mario corre in automatico non potremmo quindi ritornare indietro per proseguire nell’altra strada. Altro punto notevolmente a favore del gioco è l’audio, davvero ben realizzato.

Di tanto in tanto nei livello di Super Mario Run troveremo anche delle bolle che ci daranno la possibilità di “teletrasportarci” indietro, dovremmo però fare attenzione ad usarle bene. Man mano che finiremo i livelli saremmo poi costretti a raccogliere anche monetine di altro colore aumentando ancora di più la longevità. Il lato negativo è che andando a rigiocare per 5-6-7 volte lo stesso livello dopo un po’ arriva inevitabilmente la noia. Altra nota negativa di Super Mario Run è la necessità di giocare per forza con una connessione dati attiva. Per di più se utilizziamo il nostro piano dati lo stesso potrebbe davvero prosciugarsi visto che ogni livello viene scaricato volta per volta, assurdo. Tenete poi conto che se avete intenzione di giocarlo su un iPad Wi-Fi fuori casa sarà quindi totalmente inutilizzabile, se non sfruttando il tethering sul vostro dispositivo iOS. Super Mario Run è certamente quindi un gioco promosso, ma questi difetti sopra elencati rendono comunque i 10€ un po’ troppi per l’acquisto.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTutte le offerte e programmi di Natale di Premium Online
Prossimo articoloiPhone 6s Plus viene trasformato in uno Xiaomi Mi Mix: ecco le immagini