Super Mario Run
Super Mario Run

È trascorso circa un mese da quando Super Mario Run è stato lanciato ufficialmente e i dati raccolti in queste settimane, in termini di download, confermano il grande interesse per il nuovo capitolo della celebre saga dell’idraulico di Nintendo.

Ma, come spesso capita, i numeri vanno interpretati e non presi come oro colato e divinizzati. Infatti, entrando più nel merito, si scopre che il numero dei download di Super Mario Run non lo rende il gioco più redditizio di Nintendo, anche perché l’ultimo capitolo di Super Mario, dal terzo livello, diventa a pagamento.

Ecco allora che il secondo gioco per dispositivi mobile che la Nintendo ha fatto uscire in questi primi mesi del 2017, Fire Emblem: Heroes, nonostante un numero di download inferiore rispetto a Super Mario Run, permette alla Nintendo di guadagnare di più. Ma anche in questo c’è da fare una precisazione. Infatti i due giochi sviluppano un modo differente di business. Super Mario offre tutti i contenuti pagando il gioco completo, mentre nel gioco Fire Emblem: Heroes ci sono gli acquisti in-app. Due differenti metodi di guadagno che forse non possono essere paragonati perfettamente. Resta il grande successo dei nuovi giochi di Nintendo che dovrebbero arricchirsi di un terzo titolo entro la fine dell’anno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Pixel e Pixel XL riceveranno aggiornamenti software almeno fino ad ottobre 2019
Prossimo articoloAbsolute Fibra Infostrada a 19,95€ solo fino al 2 maggio