Super Mario Run non convince gli investitori, ecco perché

Super Mario Run non convince gli investitori, ecco perché

Questa estate abbiamo visto l’ingresso in campo di un nuovo game mobile che ha risposto a nome di Pokemon Go, ben altro che un gioco destinato a diventare un semplice tormentone dell’estate: A fianco a questa proposta, e nella speranza di un remake della situazione, abbiamo visto Super Mario The Run, sbarcato da qualche giorno sulle piattaforme iOS e reduce da un successo iniziale senza tempo che sta conoscendo una drastica caduta verso il basso che rispecchia un dato del -16% nei soli ultimi cinque giorni.

Le cause da imputare a questo insuccesso, in particolare, sono da riscontrare in un business model non rispondente ai criteri richiesti dagli investitori, visto e considerato che, seppur il gioco è gratuito al download, offre un acquisto in-app del valore di €9,99 per il successivo sblocco dei livelli. Un fatto che non piace tanto agli utenti quanto ai finanziatori. Il modello preferito dai borsisti, invece, è quello delle micro-transazioni, senz’altro più redditizie nei termini di garanzia per l’apporto di denaro a lungo termine.

Oltre questo, Super Mario The Run soffre di un pesante advertising che pesa sul risultato delle recensioni in maniera marcatamente negativa. Una situazione che non è riuscita a portare il gioco ai livelli del ben più apprezzato Pokemon Go, attualmente molto in voga tra il pubblico mobile. Voi che ne pensate? Cosa non vi è piaciuto del nuovo gioco Nintendo?

VIA