tweetstorm su twitter

Per scrivere un post su Twitter da anni viene imposto il limite massimo di 140 caratteri, ciò è stato da sempre un limite ma allo stesso tempo una caratteristica chiave del social network identificato dall’uccellino azzurro. Negli ultimi anni, però, le catene di tweet scritte dagli utenti sono gradualmente aumentate. Per catene di tweet si intendono proprio più tweet scritti successivamente, correlati tra loro, per esprimere un pensiero che non sarebbe stato entro i 140 caratteri.

In questi ultimi due anni sembra che Twitter abbia sviluppato un modo per scrivere questi “Thread” in anticipo, per pubblicarli contemporaneamente subito dopo. Alcuni screenshot sono trapelati in rete nelle ultime ore, anche se probabilmente si tratta di una versione non pubblica dell’applicazione dedicata alla piattaforma Android. Dopo la dispersione di queste informazioni, però, Twitter ha rifiutato ogni tipo di commento o dichiarazione, non sappiamo quindi darvi certezza sul se o quando verrà lanciata questa attesa funzione.

Attualmente, come scritto sopra, per creare un Thread è necessario pubblicare un Tweet per volta, rispettando il limite dei famosi 140 caratteri messi in discussione alcuni anni fa. Nel caso in cui il Tweetstorm diventi una realtà, sicuramente gli utenti riuscirebbero a risparmiare molto tempo grazie alla facilità con cui potranno iniziare a pubblicare pensieri che non si limitano al singolo tweet.

VIATechrunch
CONDIVIDI
Articolo precedenteBollente selezione delle migliori offerte passa a Vodafone, Tre e Wind sotto i 10 euro
Prossimo articoloPassa a Wind con Promo Smart 500+ Limited Edition: 500 minuti e 7GB a 8€, ecco come aderire