iPhone 6 con vetro in zaffiro antigraffio

Dal titolo di questo articolo, potreste pensare ad una trovata pubblicitaria od una barzelletta ed invece è la pura verità, uno studente cinese affitta la ragazza per comprare un iPhone 6 e lo fa direttamente davanti ad un Apple Store cinese, con tanto di biografia, misure della propria ragazza ed i prezzi per l’affitto.

In Cina, Apple non ha ancora iniziato la distribuzione di iPhone, costretta a rinviarne il lancio per problemi di certificazioni e burocratici, ma ovviamente è possibile acquistare il tanto sognato smartphone all’estero ma a prezzi tutt’altro che economici e così questo studente, evidente fan della casa di Cupertino, si è inventato un sistema per guadagnare facilmente e velocemente il denaro necessario all’acquisto di un fiammante iPhone 6, affittando la propria ragazza.

Il ragazzo ha specificato nel cartello tenuto in bella vista davanti all’Apple Store, che l’affitto è valido esclusivamente per attività pudiche, come una cena, una passeggiata od una serata al cinema ed i prezzi, calcolati sulle ore di effettivo affitto, partono da 1€ l’ora, con “pacchetti in offerta” da 6€ al giorno e 63€ al mese!

Vedremo se la descrizione della ragazza ed i prezzi competitivi dell’affitto permetteranno al giovane studente di acquistare il sognato iPhone 6 o se questa sua idea, come potrebbe più semplicemente succedere, porterà a risultati più negativi, come la rinuncia ad iPhone 6 e la perdita della ragazza!