Stranger Things: Netflix annuncia l’inizio delle riprese della stagione 3

La produzione della terza stagione di Stranger Things è ufficialmente iniziata. La notizia è stata diffusa attraverso un video condiviso sui social da Netflix, in cui ci vengono mostrati i protagonisti, i fratelli Duffer e il team di scrittori, procedere con la lettura del copione prima di poter iniziare a girare. Insieme agli attori principali, nel video annuncio compaiono anche tre new entry di cui è stato annunciato l’ingresso in queste settimane, ovvero Cary Elwes che interpreterà il Maggiore Kline e Jake Busey nei panni di Bruce, un giornalista dell’Hawkins Post, mentre Maya Thurman-Hawke, la sorella minore di Lucas, avrà un ruolo di maggiore importanza rispetto alle prime due stagioni.

Stranger Things: Netflix pubblica un video celebrativo per annunciare l’inizio delle riprese della terza stagione

Stranger Things
Stranger Things

Di seguito il comunicato ufficiale diffuso da Netflix:

“I vecchi amici della prime due stagioni – Millie Bobbie Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Dacre Montgomery, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Cara Buono, Winona Ryder e David Harbour – si sono ritrovati sul set per iniziare le riprese, ma qui hanno incontrato delle new entry, come Maya Hawke, Jake Busey e Cary Elwes.

I fratelli Duffer, insieme all’intero cast, sono di nuovo all’opera per raccontare una nuova e grande avventura”.

La nuova stagione sarà composta da 8 episodi e debutterà sulla piattaforma streaming nel corso del 2019.