Stop ai Call Center: il nuovo disegno legge per la tutela dei consumatori, a rischio migliaia di posti di lavoro
Stop ai Call Center

Call Center, spesso chi sente questa parola inizia a tremare, si, perché sono il terrore dei consumatori. Si tratta di un lavoro che moltissimi giovani decidono di intraprendere perché permette di guadagnare qualcosina in questo periodo di fortissima crisi, anche se di certo non è un lavoro su cui poter costruire una base solida per una vita futura. Tuttavia a dare maggior fastidio agli utenti sono le chiamate indesiderate di questi centralini anche quando un consumatore ha espresso la propria volontà di non voler essere più contattato. Grazie ad un nuovo disegno di legge presto i Call Center potrebbero essere facilmente identificati in modo da evitare “spiacevoli” conversazioni.

Call Center presto identificabili, posti di lavoro a rischio

L’idea, esposta all’interno di un nuovo disegno di legge, sarebbe quella di racchiudere tutte le chiamate provenienti dai Call Center sotto un unico prefisso. Questo prefisso verrà naturalmente scelto avanti, sempre se il disegno di legge passerà. In questo modo l’utente vedendo il prefisso del mittente saprà già a priori che si tratterà di una chiamata di marketing. A questo punto quindi libera scelta al consumatore che potrà rispondere come ignorare la chiamata.

Si tratta quindi di una mossa che va a tutto vantaggio del cliente ma non tutela me migliaia di persone, giovani soprattuto, che fanno questo lavoro. Il 90% delle chiamate arrivano infatti da aziende private che lavorano in concessione dei diretti Big del settore (TIM, Vodafone, Wind, Tre, Sky e così via). Il riuscire ad essere facilmente identificati, quindi facilmente riconoscibili dall’utente, metterà a rischio migliaia di contratti, proprio quelli che i clienti dovrebbero sottoscrivere via telefono. Senza contratti queste agenzie non guadagneranno e potrebbe causarsi il caso. Da parte nostra, sempre come parere soggettivo naturalmente, riteniamo che sia un bene che l’utente abbia la possibilità di sapere da chi riceve la chiamata. Capitano inoltre altrettanto spesso casi in cui gli operatori non svolgono seriamente il proprio lavoro causando quindi diverse scocciature ai clienti, e non staremo qui a commentare quali. A questo punto quindi un po’ di trasparenza sarebbe bene accetta, salvaguardando la reputazione di chi svolge il proprio lavoro seriamente e con professionalità. Intanto ecco come riuscire a bloccare facilmente le chiamate dei Call Center attraverso un semplicissimo programma.