Stonex ONE, il nuovo smartphone lanciato da Francesco Facchinetti, Creative Director di Stonex, annuncia oggi il rilascio della sua Developer Edition, che permetterà all’utente di personalizzare il dispositivo anche a livello di firmware installato.

Stonex ONE offrirà quindi a tutta la community di sviluppatori la possibilità di modificare lo smartphone senza invalidarne la garanzia.

La Developer Edition verrà infatti commercializzata con il bootloader già sbloccato, la migliore  soluzione per chi deve installare ROM custom nel terminale.

Con questa edizione speciale, spiega Vanni Casari, Product Manager di Stonex ONEci rivolgiamo alla community di sviluppatori che vuole divertisti con il modding Android. Per questo motivo offriremo loro il giusto supporto al fine di rendere le principali custom ROM Android come Cyanogen, Paranoid e molte altre compatibili con lo smartphone. 

Stonex ONE è inoltre alla ricerca di sviluppatori interessati al progetto che, inviando il loro curriculum all’indirizzo e-mail smart@stonexsmart.com potranno avere la possibilità di entrare a far parte del team guidato da Davide Erba e Francesco Facchinetti.

In soli due giorni, dall’ultimo annuncio video sui social, sono stati inviati circa 200 curricula.

[

Continua infine a rimanere altissima l’attenzione di tutto il popolo della rete amante della tecnologia, sempre più interessata ad acquistare lo smartphone: i due video pubblicati il 7 e 14 aprile scorso sui social di Francesco Facchinetti ad oggi contano, rispettivamente, più di 2 milioni di visualizzazioni il primo e più di 800 mila visualizzazioni il secondo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBendgate 2, il prossimo iPhone con una lega di alluminio duro?
Prossimo articoloDell presenta la nuova generazione di notebook Vostro