Tramite un comunicato stampa, il team di brianzolo di Stonex ha annunciato ufficialmente la loro ultima novità in campo hardware, lanciando la prima action cam firmata Stonex: Stonex Cam.

Il nuovo prodotto di casa Stonex si rivolgerà al mondo degli sportivi, delle corse, del motocross, e degli Youtuber ma anche a quello delle aziende, per le quali nasce sempre più l’esigenza di realizzare internamente video aziendali e promozionali con uno strumento di alta qualità ad un prezzo assolutamente competitivo.
Stone Cam avrà un prezzo inferiore ai 300 euro e sarà disponibile online e in alcuni negozi fisici a partire da fine novembre/inizio dicembre 2015.

https://www.youtube.com/watch?v=-c0Lao49vy0

Qui di seguito le specifiche tecniche di Stonex Cam:

  • Processore Ambarella A760
  • Sensore Sony IMX117
  • Registrazione video in 4k, 2,7k,1080p/60 fps  e 720p/120 fps
  • Risoluzione Immagini: 16 Mpixel
  • Grandangolo 150°
  • Zoom digitale 10x
  • Batteria 1500 mAh Removibile
  • Display TFT 2” Removibile
  • Custodia Impermeabile fino a 100 m di profondità
  • G Sensor Integrato
  • Wifi Integrato
  • Supporto MicroSD classe 10 fino a 64 GB

[toggle Title=” Comunicato stampa Stonex “]

Arriva Stonex Cam, a meno di 300 euro. Facchinetti: “Ci davano per spacciati ma siamo ancora vivi e da ora entreremo anche nei negozi”

Tra fine novembre e inizio dicembre verrà commercializzata la prima Action Cam di Stonex, che sarà disponibile a meno di 300 euro anche in alcuni punti vendita fisici

Monza, 28 ottobre  – Davide Erba e Francesco Facchinetti, rispettivamente CEO e Creative Director di Stonex, hanno dato oggi l’annuncio ufficiale della loro ultima novità in campo hardware, lanciando la prima Action Cam firmata Stonex: Stonex Cam. Un prodotto top di gamma che avrà un prezzo inferiore ai 300 euro e sarà disponibile online e in alcuni negozi fisici a partire da fine novembre/inizio dicembre 2015. Si rivolgerà al mondo degli sportivi, delle corse, del motocross, dello scii, degli Youtuber ma anche a quello delle aziende, per le quali nasce sempre più l’esigenza di realizzare internamente video aziendali e promozionali con uno strumento di alta qualità ad un prezzo assolutamente competitivo.

Anche con questo nuovo progetto – spiega FacchinettiVogliamo continuare a mantenere fede al nostro ingaggio, ossia fare tecnologia di serie A al giusto prezzo. Non vogliamo quindi proporre al mercato un prodotto che costi 500 euro ma nemmeno 400! Ecco perché abbiamo deciso di far rimanere l’asticella del prezzo al di sotto di 300 euro, pur facendole montare una tecnologia di alti livelli”.

 Questa volta, però, il team brianzolo ha deciso di non affidare esclusivamente al web la sua Action Cam ma di commercializzarla anche nella piccola e grande distribuzione, approdando nei negozi fisici e coinvolgendo attivamente nel progetto anche negozianti e agenti.Davide Erba motiva così questa scelta: “Vogliamo essere sempre più capillari e per questo motivo abbiamo limitato i nostri costi e i nostri guadagni per lasciare spazio anche alla piccola e grande distribuzione. Abbiamo addirittura creato una casella mail per dare la possibilità ai negozianti e agli  agenti di contattarci per poter vendere e distribuire la nostra Stonex Cam”. L’indirizzo e-mail in questione è negozi@stonexone.com  al quale tutti i commercianti, attivi in questo segmento della filiera distributiva che vorrebbero sposare il progetto e quindi vendere nei propri punti vendita il nuovo prodotto di casa Stonex, potranno da oggi comunicare il loro interesse.

[/toggle]