Spotify MacBook Pro TouchBar

Spotify Mac, l’applicazione dedicata ai ritrovati della tecnologia made in Cupertino, si aggiorna introducendo diverse novità, prima fra tutte la possibilità di gestire i comandi da TouchBar, rendendo di fatto più semplice ed intuitiva l’interazione con le funzioni proprie dell’applicazione.

Attraverso il nuovo supporto interattivo OLED TouchBar, di fatto, saremo in grado di gestire le nostre playlist ed i brani musicali, avendo un controllo rapido e centralizzato dei comandi Avanti, Indietro, Play, Pausa, Shuffle, Ripeti e Ricerca. La navigazione all’interno delle schermate applicative per Spotify, il cambio del livello del volume e la gestione del brano in esecuzione è ora semplificata all’estremo dal pulsante virtuale Now Playing, ovvero un Always On button accessibile in qualsiasi momento.

Il nuovo update, inoltre, introduce anche il supporto alla gesture di pausa-automatica delle AirPods. Nel momento in cui rimuoviamo uno degli auricolari, infatti, la traccia verrà posta in pausa, allo stesso modo di quanto accade per iTunes. Una volta che riposizioniamo l’auricolare all’orecchio, quindi, la riproduzione si riavvia automaticamente da dove avevamo interrotto. Trovi l’applicazione ufficiale direttamente dallo store per Mac.

VIA