Spotify

Spotify Music ha recentemente rivelato attraverso il profilo Twitter del CEO Daniel Ek, che il servizio ha raggiunto ad oggi oltre 40 milioni di utenti iscritti da quando, nel lontano 2008, ha avviato le pratiche per diventare a tutti gli effetti la piattaforma streaming più apprezzata dal parco utenza.

Il traguardo raggiunto da Spotify è davvero sensazionale e conferma un successo riscontrato a livello planetario che continua ad accogliere le attenzioni del pubblico, in particolar modo in quello che è stato l’ultimo fruttuoso periodo, visto e considerato che in Marzo, gli iscritti paganti erano 39 milioni e sono passati a Giugno a ben 100 milioni tra utenti Premium ed utenti free.

La potenzialità raggiunta dalla piattaforma Spotify viene messa in risalta dal boss societario che mette a raffronto i servizi offerti con quelli della concorrenza, ed in particolare con Apple Music, che ad oggi conta sull’abbondante somma di 17 milioni di utenti abbonati.

Spotify si porta in prima posizione, quindi, seguito da Pandora che ha all’attivo 80 milioni di utenti registrati attivi in totale. Il CEO rimarca il successo del platform in merito alle possibilità offerte dagli acquisti in singolo dei prodotti e dell’accesso garantito a milioni e milioni di titoli musicali tramite un unico abbonamento a quota fissa su base mensile. E voi che ne pensate?

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: