Spotify, potrebbe essere in arrivo la UWP per la Mixed Reality

Spotify, potrebbe essere in arrivo la UWP per la Mixed Reality

Con la cessazione del servizio Groove Music Microsoft ha ufficializzato l’accordo con Spotify per spostare gli utenti e i contenuti della sua app integrata in Windows 10 sulla piattaforma della software house svedese.

L’applicazione di Spotify per Xbox One, di tipo webapp, allo stato attuale non supporterebbe la nuova piattaforma Windows Mixed Reality che verrà introdotta con l’imminente Fall Creators Update di Windows 10, motivo per cui sarebbe in arrivo una nuova versione della UWP, Universal Windows Platform app.

E’ direttamente Alex Kipman, responsabile del progetto Hololens all’interno del colosso di Redmond, a darne conferma in un tweet con Hermit Dave conversando sulla possibilità che nella Mixed Reality vengano introdotti servizi di streaming musicale.

Chiaramente, rimane la possibilità che la nuova UWP in sviluppo non sia altro che l’attuale webapp di Xbox ottimizzata per la Mixed Reality.