Ciò che vi proponiamo oggi è una sfida Speedtest Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7: a scontrarsi quindi i loro processori, e precisamente uno Snapdragon 835 contro l’Apple A10 Fusion, ovvero SoC completamente differenti come struttura. iPhone 7 è l’ultimo gioiellino di casa Apple, Xiaomi Mi 6 è invece uscito soltanto da qualche settimana, quindi più recente e di “proprietà” della cinese Xiaomi. Il test prevede l’esecuzione di una sequenza di applicazioni sui due prodotti, il primo che riuscirà ad avviarle guadagnerà il punto rispetto all’altro.

Speedtest Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7: Snapdragon 835 vs Apple A10 Fusion

All’inizio del test i dispositivi vengono riavviati in modo da liberare completamente la RAM. iPhone 7 dispone di un processore quad core con 2GB di memoria RAM, Xiaomi Mi 6 consta invece di un SoC octa core e 6GB di RAM. Con queste premesse la verifica e fin dal primo applicativo iPhone mostra le sue potenzialità.

Quasi ognuno dei software viene lanciato prima su iPhone 7, e solo successivamente Xiaomi riesce a raggiungere l’iDevice. In ogni caso questi test come sempre lasciano il tempo che trovano visto che non rappresentano certo un metro di paragone valido per valutare le potenzialità di un dispositivo. I due terminali restano dunque ottimi sotto ogni punto di vista.

CONDIVIDI
FONTEfonte