Qualche giorno fa abbiamo parlato di Specter, un nuovo client Snapchat non ufficiale per piattaforma Windows Mobile apparentemente sopravvissuto alla razzia effettuata dalla compagnia nei confronti delle applicazioni di terze parti che cercano di portare l’esperienza del proprio social network sullo store di Windows.

Dal momento del lancio della beta, avvenuto ad inizio anno, Specter ha ricevuto aggiornamenti continui che hanno portato l’applicazione dallo stadio di una beta, dotata di funzionalità basilari, alla versione attuale (numero 1.2.4.0). Questo aggiornamento introduce la possibilità di inviare messaggi video e di accedere al menù hamburger effettuando uno swipe.

Specter

Gli sviluppatori di Specter hanno già provveduto ad effettuare degli aggiornamenti che risolvessero i problemi segnalati dagli utenti; sono stati risolti, infatti, problemi durante il login al proprio account, migliorata l’interfaccia utente e la marcatura dei messaggi.

La cosa che più sorprende, però, non è la rapida crescita dell’applicazione, le sue funzionalità o la sua interfaccia, quanto il fatto che Specter sia ancora in vita, all’interno dello store. Per coloro che non vogliono rinunciare all’esperienza Snapchat su Windows 10 Mobile e che hanno intenzione di spendere 1,49 €, cliccando qui potrete acquistare l’applicazione sullo store.

Ricordiamo che Specter è disponibile, al momento, soltanto in lingua inglese e che le funzionalità attualmente supportate sono basilari. Ricordiamo anche che Snapchat potrebbe richiedere la rimozione del client non ufficiale dallo store di Windows, così come già successo per 6snap. Per farla in breve, potreste ritrovarvi ad aver speso soldi per un’applicazione rimossa dallo store come potrebbe andare tutto per il meglio e godervi l’unica alternativa possibile, al momento, su Windows 10 Mobile.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMortal Kombat XL
Prossimo articoloWindows 10 integrato su Xbox One