Sony Xperia XZs è uno Smartphone molto interessante che non pecca in nessun ambito e che offre alcune particolarità molto interessanti, come i video Super Slow Motion a 960fps; costruzione, impermeabilità, display, audio e fotocamera sono alcuni dei suoi punti di forza, vediamo meglio cosa ha da offrirci.

CONFEZIONE E CONTENUTO

Confezione total White con sopra il logo XPERIA con una X traslucida. Siccome questo provato è un modello destinato alle recensioni, all’interno della confezione non sono presenti gli accessori. Sicuramente all’interno della confezione di vendita sono presenti il caricatore ed il cavo dati USB/USB Type-C, oltre che al libretto e guida rapida.

DESIGN

Anche il design di questo Sony Xperia XZs mantiene delle linee molto squadrate che possono piacere o non piacere. I bordi stondati su entrambi i lati ne facilitano il grip permettendoci di tenerlo saldamente in mano senza rischiare che sfugga via.

Mantiene delle dimensioni abbastanza compatte; 146mm di altezza, 72mm di larghezza e 8.1mm di spessore con un peso di 161 grammi.

COSTRUZIONE

Costruzione e qualità di Sony che non delude. Sony Xperia XZs possiede un retro realizzato con una particolare lega metallica chiamata alkaleido e dei bordi in plastica molto resistenti agli urti.

Troviamo sulla parte destra il tasto Power che funge anche da lettore per il riconoscimento delle impronte digitali, molto rapido; poco in basso il bilanciere del volume, un po’ scomoda la sua posizione, mentre più in basso ancora vi è il tasto dedicato allo scatto con doppia corsa.

In basso ci è la porta USB Type-C ed il primo microfono; sul lato destro il carrellino per l’inserimento della nano-SIM e micro-SD per estendere la memoria. In alto troviamo il jack audio da 3.5mm ed il secondo microfono.

Sul retro del dispositivo troviamo inciso nel metallo il logo XPERIA mentre in alto a sinistra la fotocamera principale, con autofocus laser, esposimetro e flash led. In basso vi è una banda in plastica che ospita le antenne.

Davanti troviamo due feritoie per gli speaker stereo, il display, la fotocamera, i sensori di luminosità e prossimità ed un piccolo led di notifica nella parte sinistra.

ERGONOMIA

Grazie alle dimensioni non troppo esagerate e soprattutto alla larghezza contenuta, l’utilizzo del dispositivo con una sola mano non risulta particolarmente difficoltoso. Difficile anche che scivoli dalle mani poiché offre un buon grip.

HARDWARE E PRESTAZIONI

Le prestazioni del dispositivo sono ottime sotto ogni punto di vista; il processore è un Qualcomm Snapdragon 820, non recentissimo ma che si difende comunque bene, composto da due Dual-Core a 1.6 e 2GHz con GPU Adreno 530. Scalda particolarmente sotto stress tale da limitare alcune funzioni, come ad esempio lo scatto fino al raffreddamento. La memoria RAM è di 4GB mentre la memoria interna da 32GB espandibile con scheda micro-SD fino a 256GB.

Lato connettività troviamo il 4g LTE fino a 450mbps in download e 50mbps in upload, il Wi-Fi di tipo Ac dual-band, il bluetooth 4.2, non manca l’NFC ed il GPS assistito Glonass.

DISPLAY

Il display è un pannello da 5.2 pollici IPS Triluminos in risoluzione FullHD (1920×1080 pixel) con 424ppi. Oltre ad offrire un’ottima luminosità sotto la luce del sole e dei buoni angoli di visione ha un contrasto davvero elevato; il punto di nero è molto profondo e di taglio non tende pochissimo al grigio. I colori sono vividi ed è possibile regolarne la visualizzazione tramite la modalità X-reality all’interno delle impostazioni, è possibile bilanciarne anche il punto di bianco in base alle proprie preferenze.

FOTOCAMERA

xperia xzsUn punto di forza non da sottovalutare è il sensore fotografico principale. Con i suoi 19 Megapixel f/2 è in grado di restituire degli scatti molto nitidi e dettagliati, con un buon bilanciamento dei colori e delle foto in notturna non particolarmente rumorose.

La fotocamera frontale restituisce degli ottimi selfie grazie al suo sensore da 13 Megapixel dotato di autofocus; gli scatti sono molto definiti e presentano un buono sfuocato proprio grazie ad esso.

In ambito video Sony si distingue per l’ottimo lavoro realizzato con le librerie che gestiscono la stabilizzazione video. Essendo solo di tipo software non riscontriamo alcuno scatto ed è infatti molto piacevole la visione dei video realizzati da questo dispositivo, che risultano essere molto fluidi.

Caratteristica interessante è la possibilità di registrare degli Super Slow Motion fino a 960fps per un massimo di 3 secondi, così da cogliere l’azione e bloccarla. I video possono essere registrati in 4K a 30fps, in FullHD a 60 o 30 fps e risoluzioni inferiori.

L’interfaccia della fotocamera presenta tutte le opzioni più utili in prima vista con la particolarità di poter installare delle estensioni per aggiungerne delle funzioni, quali effetto realtà virtuale, modalità ritratto ecc.

AUDIO 

Un altro punto di forza del Sony Xperia XZs è l’audio. Grazie alla presenza di speaker stereo, restituisce un’esperienza audio sicuramente superiore rispetto ad altri Smartphone. L’audio è corposo e ricco di toni bassi; lo speaker superiore riproduce bene tutte le frequenze mentre quello inferiore funge da tweeter riproducendo solo i toni medi e alti.

AUTONOMIA

La batteria integrata è da 2900mAh e garantisce la copertura di tutta una giornata intera con circa 3-4 ore di display attivo in uso misto 4G e Wi-Fi mentre solo in Wi-fi la situazione migliora permettendoci di raggiungere anche le 6 ore di display attivo. I consumi dipendono anche dalle temperature del dispositivo, infatti quando queste salgono l’autonomia cala in maniera rapida.

SOFTWARE

Il software di questo Smartphone è basato su Android 7.1.1 con le patch di sicurezza di febbraio, non molto recenti, ma sicuramente sarà aggiornato a breve il software. La personalizzazione di sony si fa vedere un po’ in tutti i punti del dispositivo, molto belle le applicazioni album, musica e video per come sono state personalizzate.

PREZZO

Sony Xperia XZs si trova su Amazon ad un prezzo di 519€, su altri shop online è possibile comunque risparmiare ancora. Prezzo forse giusto date le specifiche del dispositivo.

CONCLUSIONI Sony Xperia XZs

Uno Smartphone sicuramente molto interessante per le sue specifiche tecniche. Maltrattarlo non è un problema grazie alla sua resistenza e all’impermeabilità, non da poco. Non soffre di particolari problemi se non per quanto riguarda le temperature a volte un po’ troppo alte.

PRO

  • Costruzione
  • Impermeabilità
  • Display
  • Audio stereo
  • Fotocamera
  • Batteria

CONTRO

  • Temperature
  • Cornici non molto ottimizzate
  • Sensore delle impronte digitali scomodo da raggiungere quando poggiato
RASSEGNA PANORAMICA
Design e costruzione
Hardware
Display
Connettività
Audio
Software
Fotocamera
Autonomia
Confezione
Prezzo
CONDIVIDI
Articolo precedenteXbox One è morta: lunga vita ad Xbox One X
Prossimo articoloDell XPS 13 si aggiorna con processori Kaby Lake di 8a generazione