Xperia X1 Compact Sony Xperia XZ1 Compact Sony Xperia X Compact

Sony Xperia XZ1 Compact è sempre più vicino a far il suo debutto ufficiale. Non soltanto dinanzi ad una pletora di giornalisti e addetti ai lavori, ma anche e soprattutto negli scaffali dei negozi fisici ed on-line. Il produttore nipponico vuol anticipare evidentemente la concorrenza più agguerrita e rinomata (leggasi, su tutti, Samsung, LG e Apple), immettendo sul mercato nel più breve tempo possibile il nuovo smartphone Android compatto e maneggevole. Che quest’anno, vale la pena ricordare, si ascriverà di diritto all’interno del segmento top di gamma del mondo mobile, in ossequio a specifiche hardware di fascia altissima, sulla falsariga del più lontano (e fortunatissimo) predecessore Xperia Z3 Compact.

Xperia X Compact e' disponibile online da Lina 24 a soli € 306,80

Tra la presentazione presso IFA 2017 di Berlino programmata per il prossimo 31 agosto non dovrebbe passar molto prima che Sony Xperia XZ1 Compact sbarchi ufficialmente sul mercato. Lo rivela una indiscrezione dell’ultima ora, che non manca peraltro di entrare nei particolari: il debutto dello smartphone da 4.6 pollici, si legge, avverrà <<entro dieci giorni dalla data di ufficializzazione>>. In soldoni, Xperia XZ1 Compact entrerà nel vivo, in termini meramente commerciali, entro lo spirare del dieci settembre. Analoga sorte per tutti i dispositivi in serbo da Sony, dunque il <<fratello maggiore>> Xperia XZ1 e, forse, un terzo terminale destinato a rimpinguare la porzione medio-bassa del mondo mobile. Da valutare attentamente, invece, la <<questione>> Xperia X1, che dovrebbe esser stato cestinato a fronte della nuova strategia annunciata da Sony in occasione dell’adunanza con gli investitori a Tokyo: <<meno smartphone di fascia medio-alta e più top di gamma>>.

La fonte non ha però approfondito in tutto l’argomento. Se Sony Xperia XZ1 Compact debutterà effettivamente entro il dieci settembre prossimo, non sappiamo allo stato attuali quali mercati saranno insigniti della prima <<ondata>> di commercializzazione. In soldoni, la notizia potrebbe riguardare, in effetti, alcuni territori appannaggio di tanti altri. La speranza è che la data sopra menzionata possa esser valida anche nei riguardi del mercato italiano.