Sony Xperia XZ

C’è un nuovo aggiornamento di sistema per Sony Xperia XZ e Xperia X Compact, i più recenti smartphone top di gamma del colosso nipponico. Lo conferma un post di Xperiablog, che pone l’accento sulle novità salienti: l’implementazione delle patch di sicurezza Android relative al mese di novembre. Sony prosegue dunque la strada tracciata da Google con i suoi Nexus/Pixel, divulgando di concerto con qualche elemento di spicco della concorrenza (il rimando va, nello specifico a Galaxy S7 e S7 Edge di Samsung) gli ultimi accorgimenti in materia di sicurezza. Un fattore sicuramente positivo, che conferma l’attenzione della compagnia giapponese nei riguardi dei suoi top di gamma.

Gli aggiornamenti, identificati dal numero di versione software 39.0.A.3.30 (nel caso di Xperia XZ) e 34.1.A.3.49 (relativamente a Xperia X Compact), sono già in fase di rilascio ed approderanno a mezzo OTA (Over The Air) nel corso delle prossime ore. Manca pur tuttavia una specificazione dettagliata del changelog a corredo dell’update, fattore quest’ultimo che non ci consente di capire quale altre migliorie ha orchestrato Sony. Probabile comunque la correzione di alcune storture software palesatesi con le release precedenti.

Sony Xperia XZ e Xperia XZ Compact si iscrivono pertanto nel novero di smartphone aggiornati con le ultime patch di sicurezza Android di novembre. Due dispositivi sicuramente apprezzati, catalogati pur tuttavia in segmenti (e prezzi) di mercato diversi: il primo vuol aggredire i top di gamma, in ossequio alla presenza del processore Snapdragon 820, mentre il secondo punta ad ingolosire chi è in cerca di un prodotto compatto, maneggevole e di buon livello (il chipset è lo Snapdragon 650).

Consigliamo comunque di prender visione della scheda tecnica integrale di Sony Xperia XZ (clicca qui) e Xperia X Compact (clicca qui) per scandagliare le caratteristiche complete.

via