Sony

Sony è un produttore davvero straordinario e sempre pronto a tutto per soddisfare le esigenze del suo pubblico, applicando a tutto campo anche la teoria dell’open soruce che consenta a modder ed esperti di programmazione di acconsentire ad un’implementazione software libera da vincoli e lunghe attese in vista del rilascio degli ultimi aggiornamenti.

Benché decisamente meno attiva sul mercato rispetto a colossi dell’elettronica come Samsung ed Apple, Sony si presta ad offrire una serie di aggiunte che tutti gli altri costruttori non hanno. Svolge, di fatto, un ruolo attivo nel rilascio del codice di programmazione Android in relazione ai propri terminali, portando di fatto avanti un progetto aperto e libero che consenta di testare le funzionalità dei nuovi firmware in rilascio nella filosofia del Concept for Android Sony. L’unica società, in assoluto, ad adottare una simile politica anche per la Developer Preview Android N in rilascio per alcuni terminali.

Nessuno stupore, quindi, l’apprendere che la società si sia apprestata alla pubblicazione delle istruzioni necessarie per la realizzazione di una ROM AOSP per Android N 7.1 su XPeria device. I lavori sono stati, almeno per il momento classificati come sperimentali, benché vi sia da notare l’entusiasmo e la dedizioni degli interessati al progetto su questo fronte.

Tools, strumenti per la programmazione Java ed anche istruzioni rendono vita facile al programmatore che si rende libero di procedere all’installazione di una nuova ROM sul proprio device Xperia.  La guida, comunque, presuppone un ambiente operativo basato su Ubuntu 14.04 LTS sebbene il processo non sia dissimile su altre distribuzioni. Potete consultare il post Sony di riferimento ricordandovi che potete incaricarvi dello sviluppo attraverso la relativa pagina GitHub.

VIA