Xperia C6 render

Sony Xperia C6 dovrebbe esser iscritto di diritto nel novero dei dispositivi che l’azienda nipponica svelerà al pubblico in occasione del Mobile World Congress 2016 di Barcellona. L’esistenza dello smartphone in questione non è ancora stata ufficializzata da Sony, sebbene siano già molteplici le indiscrezioni presenti in rete aventi ad oggetto il nuovo dispositivo della gamma Xperia, pronto a succedere all’attuale C5 Ultra. A dar ulteriore credito alle voci messe in circolo durante il mese di gennaio è @OnLeaks, che a mezzo Twitter ha divulgato le linee principali del phablet da 5.5 pollici e, di concerto, le colorazioni con le quali sarà immesso sul mercato.

L’aspetto meramente estetico di Sony Xperia C6 sembra esser pressoché il medesimo del modello in commercio, C5 Ultra, allorché impreziosito da cornici laterali ridotte; difficile abbozzare con precisione la diagonale del display, che comunque dovrebbe esser superiore ai 5 pollici (risoluzione Full-HD, secondo le indiscrezioni più accreditate), in ossequio al target d’utenza che Sony ha voluto abbracciare con l’attuale e generoso phablet da 6 pollici presente sul mercato. Come costumanza tipica del produttore nipponico, dovrebbero esser invece riproposti i classici tasti software e l’immancabile pulsante dedicato alla fotocamera, quest’ultimo posto sotto l’apposito slot per espandere la memoria via micro-SD.

Relativamente alle componentistiche hardware, Sony Xperia C6 potrebbe far posto al processore MediaTek Helio P10, ufficializzato lo scorso giugno e corroborato da un’architettura octa-core Cortex-A53 a 64bit (processo produttivo 28 nanometri) con frequenza di clock a 2Ghz e relativa scheda grafica Mali-T860 MP2. Il phablet griffato Sony andrà dunque a rimpinguare il segmento di fascia media del mercato, magari strizzando l’occhio agli amanti dei sempre più in voga selfie, sulla stregua del predecessore (impreziosito per l’appunto da una fotocamera frontale da 13 megapixel con LED flash).

Ad ogni modo, Sony Xperia C6 sarà immesso sul mercato in tre diverse colorazioni, come confermato dal render di cui sopra: grigio, argento ed oro rosato. Da valutare la restante parte della componentistica tecnica, così come prezzi ed altre peculiarità salienti: per questo bisognerà attender il Mobile World Congress 2016 previsto per febbraio, con annesse le novità di Sony in ambito mobile.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook Live Streaming esce dalla beta a partire dagli USA
Prossimo articoloNuovo volantino Expert arriva la rottamazione a tasso zero