Sony Xperia

Sony Xperia C4, smartphone lanciato insieme a Xperia M5, doveva essere tra quei prodotti che sarebbero passati da Android 5.0 Lollipop direttamente alla versione 6.0 Marshmallow. A sorpresa, Sony ha deciso di aggiornare prima ad Android 5.1 Lollipop in grado di implementare tutte le ultime novità e patches rilasciate da Google con questa versione. Il roll out porta la build alla versione 27.2.A.0.155 per la versione single sim e 27.2.B.0.155 per la versione Dual. Nonostante si apprezzi il notevole supporto che l’azienda nipponica riservi ai suoi device, risulta inevitabile come il rilascio della versione 6.0 subirà ritardi.

Xperia C4, lo ricordiamo, è dotato di processore  Mediatek MT6752 64-bit Octa Core, 2 GB di RAM, display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD, connettività LTE, 16 GB di storage espandibili tramite MicroSD e batteria da 2600mAh.

Anche Sony Xperia C5 Ultra riceve inaspettatamente Android 5.1 Lollipop come il fratello “minore” C4 che, sempre come quest’ultimo, riceverà comunque Marsmallow. La nuova build è la 29.1.A.0.87 e la distribuzione è già iniziata via OTA. Non sappiamo se per poter aggiornare a 6.0 Marshmallow sia stato necessario aggiornare alla versione 5.1 di Android ma è plausibile pensare che anche altri device i quali avrebbero dovuto ricevere direttamente la nuova versione debbano obbligatoriamente passare per l’ultima release disponibile di Lollipop.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSony Xperia Z riceve la prima Rom alpha basata su CyanogenMod 13
Prossimo articoloLG H830 sarà il codice del nuovo LG G5