Xperia Z

Sony annuncia ufficialmente l’arrivo di Android 5.0 Lollipop per tutta la gamma Xperia Z.

A due giorni dalla presentazione del nuovo Android 5.0 Lollipop, nuovo sistema operativo in arrivo da Google e pronto a rivoluzionare il settore mobile, continuano ad arrivare i comunicati ufficiali e le informazioni dei vari produttori riguardanti i dispositivi che riceveranno l’aggiornamento e dopo HTC e Motorola, oggi è il giorno di Sony che, nonostante i dubbi iniziali, con questo comunicato si dimostra ancora una volta attenta agli utenti che credono ed hanno creduto nel brand.

Tutta la gamma Xperia Z con Android 5.0 Lollipop

Attraverso una pagina pubblicata sul proprio blog ufficiale, Sony ha confermato che l’intera gamma di dispositivi Xperia Z usciti sul mercato riceverà Android 5.0 Lollipop, con i rilasci dei nuovi firmware a partire da inizio 2015.

Per scongiurare ogni possibile dubbio, ecco la lista completa dei dispositivi della gamma Xperia Z che riceveranno l’aggiornamento:

  • Xperia Z
  • Xperia ZL
  • Xperia ZR
  • Xperia Tablet Z
  • Xperia Z1
  • Xperia Z1S
  • Xperia Z Ultra
  • Xperia Z1 Compact
  • Xperia Z2
  • Xperia Z2 Tablet
  • Xperia Z3
  • Xperia Z3v
  • Xperia Z3 Compact
  • Xperia Z3 Tablet Compact

Per quanto riguarda la pianificazione del rilascio degli aggiornamenti, Android 5.0 Lollipop arriverà ad inizio 2015 sui dispositivi della serie Xperia Z2 ed Xperia Z3, mentre gli altri dispositivi verranno aggiornati successivamente, ma comunque entro i primi mesi del prossimo anno. Discorso a parte ovviamente per il Sony Z Ultra Google Play Edition, che verrà aggiornato tra circa due settimane.

Sony non ha rilasciato invece alcuna dichiarazione su un possibile arrivo del nuovo Android 5.0 Lollipop sugli altri dispositivi della serie Xperia, ma la speranza è che a breve arrivi un nuovo comunicato ufficiale a riguardo.

Cosa ne pensate della scelta di Sony di aggiornare tutti i dispositivi della gamma Xperia Z? Aspettiamo i vostri commenti!

CONDIVIDI
Articolo precedenteNexus 6: in prenotazione su Expansys.it al costo di 609 euro
Prossimo articoloMeizu MX4 Pro: confermata l’uscita sul mercato a Novembre