Alla presentazione del nuovo Apple Watch Serie 2, il colosso Apple ha mostrato una nuova tecnologia in grado di espellere automaticamente l’acqua dallo speaker del dispositivo, grazie all’uso di un sensore che monitora la presenza di acqua nella cavità che fa entrare in risonanza il dispositivo producendo un tono particolare riprodotto dallo speaker che sposta via l’acqua in modo da rimuoverla dal device.

Sfortunatamente, tale tecnologia non è stata implementata anche per l’iPhone 7, ma un utente di Reddit chiamato “PointlessPankcake” ha creato Sonic, un’applicazione che consente di riprodurre diverse frequenze tramite lo speaker dell’iPhone, al fine di eseguire lo stesso meccanismo utilizzato sull’Apple Watch, riproducendo quindi un tono specifico a 165Hz, il quale è in grado di far fuoriuscire l’acqua dalle cavità dello speaker.

“Ho scoperto che la frequenza di risonanza dell’acqua nelle griglie è attorno ai 165Hz. Mentre il tono viene riprodotto, noterete bollicine e goccioline formarsi fuori dagli speaker; usate della carta assorbente per tamponarle mentre emergono dagli speaker”, ha dichiarato lo sviluppatore dell’app.

L’applicazione è completamente gratuita e scaricabile dall’App Store a questo link. “Sonic Ⓥ genera un tono onda sinusoidale dando un facile controllo molto preciso sulla frequenza. È sufficiente scorrere il dito su e giù in qualsiasi punto dello schermo per aumentare o diminuire la frequenza del tono. Questa applicazione consente di generare i toni da 0 Hz fino alla frequenza ultrasonica 25kHz”, si legge nella descrizione dell’app.