sniper ghost warrior 3

C’è ancora molto da attendere prima di poter mettere le mani sul nuovo Sniper Ghost Warrior 3, uno dei titoli sicuramente più attesi del nuovo prossimo anno. Ma, ad ogni modo, pare che nuovi interessanti stiano emergendo a proposito di quella che sarà la longevità ed alcuni dettagli grafici relativi alla risoluzione di gioco ed al framerate concepito dagli sviluppatori di CI Games, che in anteprima ne hanno svelato le informazioni essenziali.

Disponibile su PS4, XBox One e PC, il nuovo Sniper Ghost Warrior 3 si proporrà con ambienti grafici diversificati che contano, almeno su console, su un comune parametro a 30fps stabili che si basano su risoluzioni di 1080p per PS4 e solo 900p su XBox One.

PC e PS4, tra le altre cose, potranno contare sul supporto al nuovo standard HDR (High Dynamic Range). Nessun dettaglio, almeno per il momento, in merito ad una potenziale estensione della funzionalità anche a bordo della console di Microsoft. Conferme, inoltre, giungono anche sul fronte PS4 Pro, per la quale ne è stata garantita la compatibilità, senza svelarne però ulteriori dettagli.

Per quanto riguarda la longevità, ovvero il tempo previsto per il completamento base delle missioni principali, è stato previsto un termine totale di 15 ore che si amplieranno in vista delle missioni secondarie, visto e considerato che il nuovo Sniper Ghost Warrior 3 figurerà quale titolo open world. Che cosa ve ne pare? Appuntamento al 4 Aprile 2017 per l’uscita ufficiale.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia Pixel: nient’altro che un Nokia X2 con una custom ROM di Nougat
Prossimo articoloApp gratuita della settimana: Artie Matita Magica