L’applicazione Snapchat ha battuto Facebook fra i giovani utenti USA, sempre più interessati alla chat usa e getta del fantasmino.

Il gruppo di ricerca eMarketer ha previsto per la prima volta nella “guerra” dei social network una sconfitta per Mark Zuckerberg, che secondo i calcoli dei ricercatori quest’anno dovrebbe registrare un calo del 3,4% di iscritti fra i 12 e i 17 anni per un totale di 14,5 milioni, una cifra inferiore rispetto ai 15,8 milioni di teenager iscritti a Snapchat.

Secondo eMarketer, l’applicazione di chat usa e getta dovrebbe superare il social blu anche nel target di utenti di età compresa tra i 13 e i 24 anni: questa fascia di età è maggiormente attratta da Snapchat in termini di pubblicità con più di 26 milioni di utenti rispetto ai 25-26 milioni di Facebook.

La ricerca ha fatto emergere che il sorpasso di Snapchat è caratterizzato dai giovanissimi che hanno trovato nell’applicazione una sorta di “rifugio” virtuale frequentato solo da teenager, al contrario di Facebook che è invece utilizzato anche da persone più adulte, tra cui moltissimi genitori.

Ad ogni modo, il colosso Facebook trova il suo vantaggio con Instagram, ancora molto in voga tra gli utenti fra i 18 e i 24 anni.

Debra Aho Williamson, analista di eMarketer, ha commentato i risultati della ricerca con il Financial Times: ”La buona notizia per Snapchat è che il social continua a crescere. La cattiva notizia è che Facebook è una piattaforma grande e potente, e quindi Snapchat sta guadagnando risultati vivendo comunque nella sua ombra […] Per gli adolescenti e sempre più per i giovani adulti, Snapchat è una piattaforma molto affascinante […] Ai giovani piace il fatto che l’applicazione sia un po ‘difficile da capire per gli utenti più anziani. È un po’ il loro piccolo posto in cui non sono esposti con gli adulti e possono essere liberi di esprimersi ed essere sé stessi perché stanno parlando con i loro amici”.

FONTEFinancial Times
CONDIVIDI
Articolo precedenteOfferta online passa a Wind con Smart 7+ Limited Edition: 700 minuti + 7GB a 9€, ecco il link
Prossimo articoloOnePlus 3 e 3T: aggiornamento a OxygenOS 4.1.7 porta patch di sicurezza più recenti