La notizia è stata diffusa poca fa sul sito di informazione The Information e vede come protagoniste due applicazioni di spicco: Snapchat e Vurb. A quanto pare, la società Snapchat Inc. è intenzionata ad acquistare ed inglobare Vurb per 100milioli di dollari.

Snapchat acquista Vurb, i dettagli.

Per chi non la conoscesse, Vurb – nome per esteso Vurb Search & Discovery Guide – è un’applicazione che funge da motore di ricerca contestuale. È in grado di offrire ai propri utenti dei risultati di ricerca fatti ad hoc per le loro preferenze ed esigenze in base a diversi fattori quali: momento della giornata, posizione geografica, condizioni meteo e simili. Il tutto può essere suggerito dall’app grazie alle indicazioni impostate dall’utente ma anche dalla community che interagisce nell’app stessa. Di fatti, salvando i risultati di ricerca, l’utente può condividerli con il gruppo così da ampliare i possibili risultati.

Ma una domanda è lecita, cosa lega Vurb con Snapchat? Il mistero è ancora da svelare. Trattandosi di due applicazioni così diverse, è difficile ipotizzare una funzione che le accomuni. Stando ad alcune indiscrezioni, seppur contrastanti, c’è chi dice che Vurb potrebbe essere l’elemento di ricerca mancante in Snapchat che, grazie ai contatti con i follower, potrebbe sfruttare tale funzione. Altri dicono che la società vuole solamente acquistare Vurb senza integrarla nel social, rimanendo quindi due applicazioni separate.

Per ora è certo che Snapchat non vuole fare a meno di Bobby Lo – CEO e fondatore del motore di ricerca contestuale – offrendogli un bonus pari a 75 milioni di dollari.
Non ci resta che attendere i prossimi sviluppi per conoscere la strada che intende intraprendere la Snapchat Inc. con Vurb.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteTitanFall 2 – Nessuna Open-Beta su Personal Computer
Prossimo articoloLG V20, arrivano rumors su prezzo e data di vendita