Il successo che gli smarwatch hanno avuti negli ultimi anni è innegabile. Sono sempre di più gli utenti attratti dalla tecnologia indossabile. Tuttavia, secondo gli analisti di IDC, nel 2019 saranno ben 173,4 milioni i dispositivi venduti, contro i 76,1 milioni previsti quest’anno.

Secondo gli analisti, non manca poi molto al giorno in cui smartwatch e smartband entreranno nella vita di tutti noi, portando così il prodotto a una vendita a livello globale.  Le previsioni di IDC sono le seguenti:

Entro la fine di quest’anno le vendite saranno aumentate del 163% rispetto al 2014, raggiungendo i 76,1 milinoi di unità vendute. Nel 2019 invece, saranno 173.4 milioni gli smartwatch venduti.

E’ previsto che in testa vi sarà l‘Apple Watch con i suoi 40.9 milioni di pezzi venduti e subito dietro, Android Wear, con 32,6 milioni.

Altra teoria molto interessante di IDC è che, nel 2018, la vendita di smartwatch avrà superato di gran lunga quella degli smartband, i braccialettini creati appositamente per il fitness. Un sorpasso ai detta degli esperti inevitabile, in quanto gli orologi dalla tecnologia super avanzata di oggi, diverranno sempre più indipendenti e meno legati agli smartphone. Sarà insomma come avere un pc da polso.