android wear su iphone

Uno sviluppatore indipendente è riuscito a collegare ed utilizzare uno smartwatch Android Wear su iPhone, senza necessità di Jailbreak.

Uno sviluppatore indipendente è riuscito in un impresa quasi impensabile: collegare ed utilizzare uno smartwatch Android Wear su iPhone di Apple. Nel dettaglio sono stati utilizzati un Moto 360 ed un iPhone 6. A rendere ancora più interessante la notizia poi è che per connettere i due dispositivi non è stato necessario effettuare il jailbreak dell’iPhone, mentre da quanto emerge è stato necessario installare una custom rom sullo smartwatch Motorola.

Nel breve video mostrato dallo sviluppatore è possibile notare che non appena ricevuto un messaggio sull’iPhone 6, la medesima notifica viene mostrata immediatamente anche sul Moto 360. A rendere possibile questa connettività tra due dispositivi così lontani tra loro, è stato lo sviluppatore MohammadAG, nome notoriamente affidabile nella comunità degli sviluppatori indipendenti e che già in passato ha realizzato diversi moduli Xposed.

MohammadAG ha spiegato di aver utilizzato le API ANSC (Apple Notification Service Center) per connettere i due dispositivi, prendendo spunto da quanto fatto da Pebble con i propri dispositivi.

Al momento l’obiettivo dello sviluppatore è quello di riuscire ad utilizzare uno smartwatch Android Wear con gli smartphone iPhone senza modifiche ed apparecchiature particolari e che per riuscirvi, occorrerà ancora diverso tempo, per cui, se già eravate già pronti per uscire ed acquistare uno smartwatch Android Wear od un iPhone 6, vi consigliamo di attendere lo sviluppo di questa interessante iniziativa.

Via

CONDIVIDI