Il sistema operativo Android Wear ha avuto un aggiornamento molto importante, che non riguarda più solo i fedelissimi al robottino verde. Da oggi in poi, lo Smartwatch Android lancia il guanto definitivo di sfida ad Apple, offrendo a tutti i possessori di iPhone un’app che permetterà loro di collegare il proprio dispositivo della mela morsicata ad uno Smartwatch Android.

L’app in questione è Android Wear per iPhone e si può scaricare dal proprio iPhone ultima generazione, a partire dal 5. In questo modo si riceveranno tutte le notifiche.

Niente di illegale. Sono state pienamente rispettate le condizioni Apple e la sua policy. Ovviamente non possiamo aspettarci che tutto funzionerà nel migliore dei modi grazie a una semplice App, ma senza dubbio due mondi così distanti tra loro sono stati messi per la prima volta seriamente in contatto.

Le varie funzioni di base saranno comunque disponibili. Funzioneranno quindi le notifiche di messaggi e chiamate, la funzione della ricerca vocale e molto altro. Certo, non si potranno utilizzare funzioni di Apple come Siri, ma per i possessori iPhone che hanno messo gli occhi su uno Smartwatch Android, il futuro promette bene.

Android sta cercando probabilmente di prendersi qualche cliente in più, offrendo smartwatch a prezzi più contenuti rispetto agli apple watch messi fin’ora in circolazione.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteImparare le lingue: con la tecnologia è più facile
Prossimo articoloEcco le prime immagini dello schermo di iPhone 6S +