smartphone ZUK

L’ente governativo cinese TENAA ha certificato in queste ultime ore un nuovo smartphone ZUK pronto ad aggredire, specifiche tecniche alla mano, il segmento top di gamma del mercato mobile. La presenza del più recente chipset Snapdragon 821 di Qualcomm rappresenta indubbiamente un biglietto da visita di non poco valore, iscritto all’interno di una scheda hardware ben congegnata e fortemente votata alla mera <<forza bruta>>. ZUK vuol insomma rincarare la dose dopo l’accoppiata Z2 e Z2 Pro senza pur tuttavia snaturare i propri paradigmi salienti: componenti interessanti e listino competitivo.

Lo smartphone in questione, conosciuto sotto l’appellativo tecnico Z2151, si collocherà nella medesima fascia dei suoi predecessori. Ad inverare ulteriormente l’affinità è l’aspetto estetico anticipato da alcune immagini della TENAA, che sottolineano per l’appunto una somiglianza marcata – specie per quel che concerne la parte posteriore, dominata da un sensore fotografico posto al centro – in termini di design e linee guida. Il nuovo smartphone ZUK metterà in risalto un display da 5.5 pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), così come un profilo laterale più spesso (7.68 millimetri), espediente quest’ultimo necessario per accogliere una batteria da 3.000mAh non removibile.

Tra le specifiche del dispositivo spicca, come anticipato in apertura, il processore Snapdragon 821 (mero aggiornamento dell’attuale 820 per via di un incremento della frequenza operativa), in coppia con 4 gigabyte di memoria RAM LPDDR4 e modulo fotografico principale da 13 megapixel. Caratteristiche insomma abbastanza interessanti, che non andranno pur tuttavia ad aggravare il prezzo di listino: a detta di alcune fonti dell’ultima ora, il nuovo smartphone ZUK verrà immesso sul mercato ad una cifra pari a 1799 Yuan, dunque poco più di 240 euro al cambio attuale. Vedremo ad ogni modo in prosieguo quale sarà in concreto la strategia dell’azienda controllata da Lenovo, pronta ad aggredire il settore mobile dopo l’apprezzatissimo ZUK Z1 e le interessanti proposte firmate Z2 e Z2 Pro. Di seguito alcune immagini del dispositivo di cui trattasi.

via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: