Lo smartphone pieghevole di Samsung potrebbe arrivare a dicembre 2018

Lo smartphone pieghevole di Samsung potrebbe arrivare a dicembre 2018

Ormai da mesi sentiamo parlare dello smartphone con display pieghevole di Samsung, sembra però che dovremmo attendere ancora un pò di tempo prima di vederlo sugli scaffali dei negozi. I display flessibili vengono mostrati alle varie fiere ormai da anni, ma per trasformare i prototipi in veri e propri prodotti finali ci vuole tantissimo lavoro da parte dei team di sviluppo.

Samsung è al lavoro su questo tipo di dispositivi già da giugno 2016 e successivamente alcuni brevetti ne hanno addirittura iniziato a delineare l’aspetto. Alcune voci sottolineano che il nuovo device dell’azienda sudcoreana potrebbe essere denominato Galaxy X, ma il suo arrivo è stato spostato più e più volte.

Nelle ultime ore i colleghi di The Electronic Times hanno affermato che Samsung ha stabilito un programma per passare dallo sviluppo alla produzione finale del nuovo telefono per svelarlo ufficialmente entro la fine dell’anno. Certo, non sarebbe un problema vederlo un pò più tardi, magari in occasione del CES 2019 di Las Vegas. A quanto pare, i pannello saranno pronti entro settembre e la produzione di massa dell’intero device potrebbe partire a novembre 2018.

Le fonti dicono che il nuovo Galaxy X sarà dotato di un display OLED flessibile da 7,3 pollici in grado di essere utilizzato anche piegato in due. In poche parole potrà contemporaneamente essere sia uno smartphone che un tablet. Certo, nonostante si tratti di fonti affidabili, trattiamo queste informazioni sempre come “incerte”. Non ci resta che attendere il trascorrere di questi mesi e scoprire cosa riuscirà a fare la società sudcoreana con le nuove tecnologie.