smartphone Lumia

Gli smartphone Lumia sembrano esser giunti all’atto conclusivo. Il futuro è d’altronde ormai delineato – Surface Phone, nello specifico – e Microsoft si appresta adesso a metter in moto le manovre necessarie per il pensionamento della storica gamma rilevata da Nokia. Nulla di nuovo sotto la luce diretta del sole, invero, se non altro per le tempistiche con le quali verrà data esecuzione alla dipartita dei dispositivi ed al correlato periodo di transizione. Propedeutico al lancio commerciale dell’attesissimo Surface in chiave smartphone, lo stuzzicante progetto di casa Redmond che dovrebbe, almeno nelle intenzioni, risollevare la china del gigante americano nel caldo segmento mobile.

Gli smartphone Lumia si congederanno dal mercato entro lo spirare del mese di dicembre. Una notizia che potrebbe in realtà anche esser dotata dei crismi dell’ufficiosità, giacché proveniente da un dipendente di Microsoft che ha chiesto di rimanere anonimo. L’era degli storici ed apprezzati Lumia è dunque vicinissima alla sua fine? Forse, anche se invero appare assai più plausibile abbozzare uno scenario meno netto e catastrofico: Microsoft potrebbe in realtà sospendere la produzione dei dispositivi, attivando conseguentemente un sostanzioso taglio di listino necessario per smaltire le ultime scorte e svuotare i magazzini.

Difficile pensar infatti ad un blocco netto della commercializzazione degli smartphone Lumia. La presentazione dei già attesissimi Surface Phone si invererà a 2017 inoltrato e l’azienda di Redmond potrebbe nel frattempo avviare un periodo di transizione, cercando di chiuder il meglio possibile con il passato e studiando con oculatezza le mosse del futuro. La strada intrapresa da Microsoft è infatti inequivocabile: focalizzare l’attenzione sul segmento business. Un ruolo importante del nuovo corso di Redmond sarà però recitato dai patners commerciali (vedasi ad esempio Acer o HP), investititi del non trascurabile compito di mantener vivo l’interesse del mercato consumer attraverso la realizzazione e commercializzazione di smartphone Windows 10 Mobile pronti a rimpinguare esigenze e fasce di prezzo diverse.

via