smartphone Elephone

Note 7 è morto e sono già molteplici a voler raccogliere la sua pesante eredità. Entro l’anno debutteranno infatti tutta una serie di dispositivi Edge e nel novero di questi possiamo certamente ascrivere anche il misterioso smartphone Elephone dato in pasto al pubblico a mezzo del <<solito>> social network cinese Weibo. La veridicità della fonte è tutta da verificare, eppure la somiglianza tra il terminale in questione e lo sfortunatissimo Note 7 è pressoché evidente: curve sul posteriore e sul profilo anteriore, che ricalcano per certi versi l’ormai in dirittura Xiaomi Mi Note 2 atteso proprio tra una manciata di ore.

Dopo Galaxy S7, Elephone vorrebbe prender in prestito le linee guida di un altro smartphone Samsung, passato in auge non tanto per le componentistiche ed esperienza d’uso (comunque altissima, in base alle varie recensioni internazionali) bensì per le svariate problematiche di esplosioni legate alla batteria. Render alla mano, troviamo una affinità evidente tra lo smartphone Elephone in questione e Note 7, che ad ogni modo non travalicherà i confini della scheda tecnica. Sì, perché seppur potente e dotato di hardware recente, il dispositivo avrà ben altre caratteristiche.

Tra queste spicca l’implementazione del processore top di gamma MediaTek Helio X30, affiancato al quantitativo monstre di 8 gigabyte di memoria RAM e fino a 256 gigabyte di spazio di archiviazione interno. Tanta carne al fuoco e tanta potenza, insomma, iscritta in un corpo in alluminio ed incastonata sotto un display che, come si può già pensare, metterà in risalto la tecnologia AMOLED. Le informazioni sono ad ogni modo precarie e tutt’altro che certe, indi per cui seguiranno certamente sviluppi in merito. Chissà se a partire dalla prossima settimana, allorquando andranno ufficialmente in commercio i primi smartphone basati sul chipset MediaTek Helio X30. E con essi magari anche lo smartphone Elephone <<in stile>> Note 7.

via