smartphone-cinesi

Complice la crisi economica, l’aumento senza freno dei prezzi per i modelli più in voga e l’aumento qualitativo dei prodotti del sol levante, gli smartphone cinesi stanno pian piano conquistando una fetta di mercato importante per quel che concerne le vendite. Secondo i dati raccolti da Idealo la crescita del mercato cinese, cominciata dal 2014 (dati alla mano) e cresciuta ulteriormente in questo primo semestre del 2016, in particolar modo analizzando i dati dell’ultimo trimestre appena trascorso, si arriva a raggiungere numeri davvero interessanti.

Ascesa-degli-smartphone-cinesi-in-Europa

Il grafico mostra, come conseguenza, un rallentamento da parte degli altri competitor che cedono pian piano quote di vendita mentre conferma come il 2016 accresca ulteriormente crescita costante dove la compagnia Huawei tiene le fila e diventa il terzo venditore di smartphone a livello mondiale, dietro a Samsung e Apple, con numeri che raggiungono i 32,1 milioni di unità vendute nel secondo trimestre 2016 e con un’incremento netto del del 9.4%. Huawei è sicuramente conosciuta a livello globale ma ci sono diverse case che stanno aumentando il loro appeal, forti della produzione di modelli di punta a prezzi decisamente bassi. Analizzando i dati sempre forniti da Idealo, per l’area DeFrIt (Germania, Francia e Italia) a partire dal 2014, possiamo individuare le tendenze di acquisto degli utenti verso i marchi cinesi in Europa.

Di seguito la Top 10 dei brand cinesi a più elevata trazione in termini di ricerche web e intenzione d’acquisto in Italia, Francia e Germania nel 2016:

TOP10_smartphone-cinesi-2016

Ebbene, dopo Huawei che detiene una search market share del 53,90% su idealo. Seguono il gruppo Motorola / Lenovo (16,26%), Honor del gruppo Huawei (9,64%), ZTE (4,26%) e Xiaomi (2,78%). Cubot, OnePlus, Doogee ed Elephone danno inizio alla lunga coda lunga dei brand meno famosi, ma quasi sempre in crescita.

E’ dunque evidente che questa crescita degli smartphone cinesi si dovuta all’ottima considerazione degli utenti che ritengono ormai questa categoria di smartphone ottimi dispositivi con un giusto prezzo. Convincono per componentistica, estetica e con la recente introduzione della nuova linea di Huawei P9 anche per comparto fotografico, grazie alla collaborazione intesa con Leica, società nota nel operanti nel settore dell’ottica.