Come vi abbiamo già accennato esattamente una settimana fa, il primo smartphone a conchiglia Samsung, che è anche il primo del suo genere con sistema operativo Android (e precisamente Android 5.1.1 Lollipop), è passato dall’ente di certificazione cinese TENAA e sarà presto immesso sul mercato.

Lo smartphone a conchiglia Samsung risponderà al codice SM-W2016 e non si chiamerà Galaxy Golden 3 come alcuni rumors avevano suggerito. Finalmente sono state oggi pubblicate le prime immagini dell’innovativo smartphone che erano rimaste segrete, dalle quali possiamo constatare che il suo design sarà simile a quello di Samsung Galaxy S6.

Lo smartphone a conchiglia Samsung sarà realizzato interamente in vetro ed in metallo, le sue dimensioni saranno di 120,4 x 61 x 15,1 millimetri e il suo peso di 204 grammi, e ne conosciamo anche le specifiche tecniche su cui adesso vi andiamo ad illuminare. Il dispositivo disporrà di ben due schermi con tecnologia AMOLED da 3,9 pollici di diagonale, che mostreranno le immagini alla risoluzione di 786 x 1280 pixel. Sarà presente anche una tastiera fisica di tipo T9 come i vecchi cellulari.

Nel comparto hardware dello smartphone a conchiglia Samsung troveremo un processore octa core Exynos 7420, 3 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna. Le sue fotocamere saranno rispettivamente da 16 e 5 Megapixel, e da tutte queste caratteristiche possiamo intuire che sarà sorprendentemente un dispositivo di fascia alta.