Skype Translator

Attraverso il suo blog ufficiale, Microsoft Corporation ha annunciato che la versione Anteprima Skype rispondente a nome della UWP app supporterà l’utilizzo delle funzioni di traduzione real-time sia nelle chiamate effettuate attraverso il proprio account verso fissi che per cellulari. Una funzione che, fino ad ora, funzionava in via esclusiva unicamente per gli appartenenti alla piattaforma con relativa app installata.

Il funzionamento e la sua attivazione prevedono un apposito pulsante in evidenza che appare non appena immettiamo il numero di telefono. Scegliamo, quindi, la lingua e lanciamo la chiamata. Il nostro interlocutore, sia esso un cliente fisso che mobile, riceverà il nostro messaggi direttamente tradotto in caso, ovviamente, di discordanza linguistica. Non serve altro da fare che parlare, tutto il resto sarà gestito in automatico dall’app. Per effettuare le chiamate, ovviamente e come ci si potrebbe aspettare, occorre avere credito residuo o un abbonamento, visto e considerato che sono chiamate verso l’esterno.

Skype Translator è al momento disponibile in nove lingue, tra cui anche l’italiano. Vi sono, quindi, inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese (mandarino), portoghese (brasiliano), arabo e russo, insieme ad una serie di novità in elenco, tra cui:

  • La possibilità di condividere i dettagli dei contatti con altri utenti
  • La possibilità di registrare e condividere video messaggi con i propri contatti, anche se non sono online
  • La possibilità di segnare una conversazione come letta/non letta
  • La possibilità di inoltrare le proprie chiamate Skype a numeri di telefono di linea fissa o cellulare

Qui di seguito, infine, troviamo il link di dowload. Fateci sapere che cosa ne pensate di queste nuove aggiunte.

Badge-Windows-Phone

VIA