skype

Problemi con il servizio Skype che ha smesso di funzionare in tutto il mondo: la zona con il maggior numero di segnalazioni è l’Europa.

Fin dalle ultime ore di ieri la chat ha cominciato a presentare problemi sia per la versione desktop sia per quella mobile con i sistemi operativi Android e iOS. Il malfunzioanmento è stato confermato dalla stessa azienda che nella nottata di ieri ha rilasciato il seguente annuncio sul blog ufficiale: “Siamo consapevoli dei problemi riscontrati da alcuni utenti che perdendo la connessione non riescono a ricevere o inviare i messaggi”. Alle 8.00 di questa mattina è stata aggiunta la seguente comunicazione: “Sappiamo che ci sono ancora problemi, stiamo indagando”.

Stando al sito DownDetector, il picco di segnalazioni è avvenuto tra le 22 e l’una di notte del 19 giugno e tra le 7 e le 10 di oggi, 20 giugno. In queste ore non è stato possibile inviare messaggi di chat né tantomeno effettuare chiamate o videochiamate.

Ad ogni modo sul profilo Twitter ufficiale di Skype è stato annunciato che il problema è stato risolto, come riportato qui di seguito:

Tuttavia molti utenti lamentano ancora malfunzionamenti, ma il team di assistenza di Skype ha assicurato che il servizio si sta lentamente riprendendo, ma che c’è ancora bisogno di un po’ di pazienza, come specifica il tweet a seguire:

Sfortunatamente sembra che il problema sia ancora presente: attualmente sono ancora molteplici i tweet di risposta che non riescono ad accedere all’applicazione. Sembra inoltre che i motivi del malfunzionamento riguardino il recente aggiornamento alla nuova versione di Skype che ha rivoluzionato l’intera piattaforma con una nuova veste grafica e l’implementazione di nuove funzioni.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: