La realtà virtuale è il settore della tecnologia che in futuro occuperà la scena tramite dispositivi e nuove idee software di rilevo che consentiranno di vivere in prima persona l’esperienza di visione a 360 gradi dei contenuti multimediali. Lo sa bene Sky che per l’occasione ha concretizzato la presentazione della sua nuova piattaforma per la realtà virtuale SKY VR dopo esser balzata all’occhio per le contrattazioni sui contenuti televisivi in 4K.

Un passo avanti decisamente degno di nota, che consentirà di beneficiare della visione stereoscopica in prima persona tramite smartphone in abbinamento ad un visore VR. Attraverso la sua nuova applicazione SKY VR, il servizio streaming consentirà la visione di eventi sportivi e contenuti cinematografici oltre che animazioni e documentari coinvolgenti in previsione di future implementazioni per telegiornali e contenuti di varia natura.

Il 20 ottobre 2016 Sky dovrebbe presentare anche il suo primo visore VR basato su Google Cardboard in previsione dell’effettivo rilascio della piattaforma applicativa per sistemi operativi iOS e ad altre novità per Gear VR ed Oculus Rift. Dove scaricare la nuova applicazione? Semplice, dal nostro badge per Google PlayStore:

Badge-Google-Play

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: