Siri – l’assistente vocale intelligente a comando, che troviamo sui  dispositivi mobili di Apple, diventa sempre più intelligente con ogni nuova versione di iOS. Dopo il lancio di iOS 6, per esempio, gli utenti potevano non solo chiederle di eseguire operazioni di base – l’impostazione di una sveglia, prendere un appunto, per citare alcuni esempi, ma potevano anche lanciare le applicazioni o chiedere raccomandazioni su un ristorante o un film. In iOS7  Apple ha incluso la possibilità di scegliere una voce maschile (anche se in Italia abbiamo ancora solo la voce femminile) e ha aggiornato la UI con un’interfaccia più moderna e funzionale.

Keyforweb.it Siri: nuovi comandi con iOS7

Ma concentriamoci sui nuovi comandi per ora. Con iOS 7, Siri da maggiori informazioni sulle ricerca su internet, è stato infatti implementato Wikipedia così potremo chiedere notizie riguardanti monumenti, città, personaggi famosi etc, ma anche Twitter e Bing. Se non riuscissimo a ricordare quale album musicale sia stato pubblicato da Michael Jackson nel 1982, Siri sarà in grado di fornire rapidamente tutte le informazioni. Un altro bel “trucco” che Siri può eseguire in iOS 7 è quello di modificare alcune delle impostazioni dello smartphone. Ad esempio, si può alzare o abbassare la luminosità dello schermo, accendere o spegnere la radio wifi così come attivare o disattivare il Bluetooth.

Di seguito un video dimostrativo delle nuove funzionalità offerto gentilmente da iPhoenItalia

[youtube id=”0QISS5v1pO8″ width=”600″ height=”350″]

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC One Mini confermato in file ufficiale UA Prof
Prossimo articoloSamsung Galaxy NX | Tutto sulla nuova mirrorless Android di Samsung!