ios 9

Siri ieri era uno degli argomenti più discussi del web. Come molti di voi sapranno, il noto assistente vocale di Apple presentava un bug che dava accesso alle foto e ai contatti senza conoscere il codice di sblocco a quattro o sei cifre. Apple si è subito data da fare per risolvere il problema, che è stato definitivamente risolto pochissime ore fa.

Siri ora chiederà il vostro codice di sblocco sempre più spesso

Non è la prima volta che Siri presenta un problema che mina la sicurezza e la privacy degli utenti. Tuttavia, come è stato ampiamente dimostrato anche in questo caso, la società di Cupertino è sempre molto desta a cogliere qualsiasi avvisaglia di pericolo per i propri utenti e a risolverla in tempi brevi.

Ora, chiedendo a Siri di svolgere alcune azioni, vedrete che l’assistente vocale della mela morsicata vi chiederà di inserire prima il codice di sblocco e poi eseguirà la vostra richiesta. Ovviamente questa operazione non è necessaria ad iPhone già sbloccato.

Via