spectrum

Torna il mitico Sinclair ZX Spectrum, uno dei primi PC della storia, che si trasforma nella retrogaming console ZX Spectrum Vega, per la gioia dei meno giovani e degli amanti dei giochi retrò.

Chi, come l’autore di questo articolo, ha iniziato ad entrare nel mondo dell’informatica tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli ’80, non può non ricordare uno dei primi personal computer della storia, antecedente l’ascesa della Commodore e dei famosi Vic 20 e 64: il mitico Sinclair ZX Spectrum, realizzato in Inghilterra dalla lungimirante mente si Sir Clive Sinclair e che consentiva di iniziare a conoscere i primi rudimenti della programmazione ed apprezzare i primi giochi da casa.

spectrum

Lo ZX Spectrum torna

Ad oltre trent’anni dai tempi d’oro dello ZX Spectrum, Sir Clive Sinclair si lancia in una nuova idea, grazie ad un progetto di crowfunding ed alla collaborazione della società Retro Computers Ltd, che consentirà la nascita di una console da gioco da collegare alla televisione che consentirà di giocare con oltre 1.000 dei titoli storici del mitico PC ZX Spectrum, dal quale prenderà il design, i colori e parte del nome: ZX Spectrum Vega.

ZX Spectrum Vega

Il nuovo ZX Spectrum Vega, vanterà un design e colori molto simili al vecchio ZX Spectrum, dal quale si distinguerà per la presenza dei soli tasti classici di una console da gioco ed ovviamente un hardware moderno, anche se non troppo “spinto”, sufficiente però a gestire i retro-games presenti e consentire il download, quando disponibili, di nuovi giochi gratuiti da aggiungere alla libreria. La console sarà minimalista ed estremamente semplice da utilizzare anche dai neofiti, infatti attraverso la pressione di uno dei tasti, si potrà accedere a una schermata principale dove selezionare ogni titolo da avviare.

Sinclair e la beneficenza

Quando la raccolta dei fondi, che in un solo giorno ha già incassato oltre 62.000 sterline, arriverà alla cifra di 100.000 sterline, necessaria ad avviare la produzione di massa, la società darà il via alla realizzazione di 1.000 console ZX Spectrum Vega, che verranno vendute ad un prezzo di circa 100 sterline e che, nel caso le richieste dovessero aumentare, porterà alla realizzazione di altre diverse migliaia di unità.

Segnaliamo infine l’aspetto più importante di questo progetto: la beneficenza. Come annunciato dallo stesso Sinclair infatti, ogni introito guadagnato dalla vendita della nuova ZX Spectrum Vega, sarà donato al Great Ormond Street Hospital for Children. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung licenzia i boss a seguito del fallimento S5
Prossimo articoloHuawei Che2-TL00 in arrivo, CPU Kirin 620 octa-core a 64-bit