sicurezza telefono

Il furto degli smartphone è all’ordine del giorno, per questo motivo google ed Apple stanno cercando di trovare soluzioni che, se non in grado di mettere fine al fenomeno, siano almeno in grado di ridimensionare il problema. Si tratta di misure che ci permettono di ritrovare il nostro smartphone, sia che sia stato perso, sia che sia stato rubato; si tratta di farlo suonare da remoto e di formattarlo in modo che chi lo ruba o lo trovi non può accedere alle nostre informazioni private. Ciò, sembra ancora non bastare poiché un ladro può tranquillamente formattare lo smartphone ed usarlo nel modo che preferisce.

Factory Reset Protection Solution

Nella prossima versione di Android invece ci saranno novità legate alla sicurezza dei nostri dati in caso di smarrimento, sappiamo già che Android Device Manager ha una serie di funzioni che consentono agli utenti di trovare il device, farlo squillare ect. Ma sembra che google integrerà la funzione Factory Reset Protection Solution che permetterà di resettare lo smartphone da remoto fino a renderlo inutilizzabile a chi lo ruba o chi lo dovesse trovare, eliminando anche tutti i nostri dati personali. Al momento non sappiamo quando sarà disponibile questa funzione, ma sembra essere imminente ed interessante. Che ne pensate?

CONDIVIDI
Articolo precedenteAggiungere app nell’Ultra Power Saving Mode del Galaxy S5
Prossimo articoloMicrosoft : pacchetto gestione dati SQL service 2014