sicurezza iOS

Sono tantissime le persone che credono che la sicurezza iOS sia la più alta tra tutti i sistemi operativi, ma una shockante notizia riporta che non è così.

Molti pensano che Android, essendo un sistema operativo open source ed essendo creato per supportare una vastissima gamma di dispositivi mobili, sia più soggetto a vulnerabilità e a software potenzialmente indesiderati (virus, malware o semplicemente falle), mentre credono che la sicurezza iOS sia eccellente perchè è un sistema operativo ottimizzato per pochi dispositivi, per giunta della stessa casa produttrice che lo ha programmato.

Inoltre si presume che la sicurezza iOS sia buona anche perchè Apple blocca immediatamente quelle funzioni delle app che agiscono sul sistema operativo ed ha in linea di massima controlli più severi.

IPhone 6s e' disponibile online da Acquista bene a soli € 465,90

Ma gli sviluppatori delle app per la sicurezza sui dispositivi mobili Checkmarx e AppSec Labs hanno smentito questa convinzione affermando che secondo le loro analisi le vulnerabilità significanti sono presenti su iOS in misura del 40%, contro il 36% delle vulnerabilità di Android. Le falle più comuni riscontrate sono la condivisione di informazioni personali sull’utente, i problemi di autorizzazione e autenticazione nelle app, una scarsa codifica delle password e molti altri problemi che sono stati riscontrati, anche se in misura minore, più nella mela che nel robottino.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUMI presenta le nuove cuffie In-ear DIVOIX DV100: audio migliorato a prezzo invariato… con regalo!
Prossimo articoloBlackBerry Priv sul listino prezzi di Amazon fa il tutto esaurito per gli ordini, siamo agli sgoccioli